Comunicazione Consob ai risparmiatori n. 37/2017 del 16 ottobre 2017

La Consob ha emanato in data 16 ottobre 2017 la comunicazione n° 37/2017.

Le autorità di vigilanza di
Regno Unito (Financial Conduct Authority - Fca),
Austria (Financial Market Autority - Fma),
Svizzera (Swiss Financial Market Supervisory Authority – Finma),
Irlanda (Central Bank of Ireland),
Hong Kong (Securities and Futures Commission – Sfc) e
Brasile (Comissão de Valores Mobiliários – Cvm)

segnalano le società e i siti web che stanno offrendo servizi di investimento, finanziari e assicurativi senza le previste autorizzazioni.

Segnalate dalla Fca:

Gatco Bank Plc (www.gatcobank.com), con sede dichiarata a Londra;
Osbourne Mulligan Consulting (www.osbourne-mulligan.com), con sede dichiarata a New York;

Lend Mutual, clone della società autorizzata Global Response Partners Uk Limited (www.grpads.com), con sede nel Regno Unito (n. di riferimento 746301).

Segnalata dalla Fma:

West Pacific Dealers (www.west-pacific-dealers.com), con sede dichiarata a Hong Kong.

Segnalata dalla Finma:

Qw Lianora Swiss Consulting Sa (https://lianoraswiss.com).

Segnalata dalla Central Bank of Ireland:

Chinatsu and Partners.

Segnalata dalla Sfc:

Osg Forex / Optimum Standard International Group Limited.

Segnalate dalla Cvm:

Octa Markets Incorporated;
G44 International Fzc;
Acessomundi S.A Credito, Financiamento e Investimentos;
Exo Capital Markets Ltd (Trade 12).

(pubblicata in "Consob Informa" n. 37/2017 del 16 ottobre 2017)

Link al sito Consob